Attacchi di panico: ecco l’arma vincente

Avere un attacchi di panico significa perdere il controllo delle nostre azioni, farsi pervadere dalla paura, dal terrore, fino a non capire più niente.

l disturbo da attacchi di panico è un disturbo ambivalente: è certamente “in grado” di buttare a terra le persone che colpisce ma se si impara ad ascoltare il suo messaggio.

Gli attacchi di panico sono molto seri e possono condizionare la vita di una persona. Spesso possono dipendere da un disturbo ansioso oppure depressivo. E per questo motivo devono essere sottoposti all’attenzione di uno psichiatra che deve darci la corretta terapia.

Esiste però l’arma vincente contro gli attacchi di panico. Questa consiste nel cambiare radicalmente il nostro stile di vita.

Se il problema non dipende da eventi traumatici o da vere e proprie patologie psichiatriche, il problema può essere risolto modificando alcune cose della nostra routine. E’ questa l’arma vincente contro gli attacchi di panico. In alcuni casi infatti questi ultimi insorgono in caso di energia intrappolata.

Lo schema degli questi consiste anche in un periodo di ansia anticipatoria. Ossia quella del soggetto che riconosce che già ha dei sintomi legati agli attacchi e inizia già ad avere sintomi ansiosi o di panico.

Lo psicoanalista Carl Gustav Jung definì ‘libido’ quella energia globale psicofisica. Quella che noi abbiamo e che se non viene espressa si ripercuote negativamente sul nostro essere.

Non vivere a pieno le nostre energie ci imprigiona e ci fa vivere come dei prigionieri, causando anche questo disturbo che sono tipici di questo genere di condizione.

Abbiamo dei canali espressivi che sono l’arma vincente contro gli attacchi di panico. Sono la creatività, l’erotismo, l’attività fisica, la passione.

Attraverso la creatività possiamo fare ogni cosa, non soltanto di artistico ma che ci permette di esprimere la nostra personalità.

Con l’erotismo possiamo affrontare ogni sorta di affinità con il nostro partner o con quello che vogliamo diventi il nostro partner. L’attività fisica, interpretabile anche come semplice passeggiata in un posto che ci piace, può davvero deliziarci.

La passione, infine, può tradursi come un forte interesse, anche politico o riguardante un determinato argomento oppure la solidarietà. Ecco come possiamo davvero vincere le nostre paure ed il nostro panico.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →