Barbabietola rossa contro la ritenzione idrica e colesterolo alto

Spesso messa da parte per quel colore rosso scuro la barbabietola rossa o rapa rossa invece è uno degli alimenti piu’ preziosi che esistano. Le sue proprietà e caratteristiche la rendono una fonte inesauribile di sostanze che fanno bene alla nostra salute in generale.
Vediamo nel dettaglio quali sono le proprietà della barbabietola rossa:

1- Ricchissima di fibre solubili tiene sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue ed il colesterolo. Oltre ad essere una grande alleata per il benessere intestinale.

2- In caso di mancanza di minerali la rapa rossa è senza dubbio l’alimento piu’ indicato in quanto ricca di sali minerali come ferro, sodio, potassio, calcio, magnesio e iodio.

3- Adatte in gravidanza in quanto rafforzano il sistema immunitario e digestivo grazie alle vitamine del gruppo B come B1, B2, B3 e B6.

4- Ricca di vitamine, la C nel tubero ed A nelle foglie.

5- Fonte unica di antiossidanti.

6- Con una grande quantità di acqua, il 91% della barbabietola rossa è acqua quindi utile contro la ritenzione idrica.

Con pochissime calorie sono molto indicate per ogni tipo di dieta. Infatti le calorie per 100 sono solo 20 e saziano molto grazie ala grande quantità di fibre.

Ma come possiamo consumare la barbabietola rossa?

barbabietola-rossa

1- Ottime sia crude che cotte, le sue proprieta’ sono al 100% quando vengono consumate crude, è possibile metterle nelle insalate sia grattugiate che a pezzetti, anche le foglie sono ottime.Condite con limone che aiuta ad assorbire il ferro.

2- Potete lessarle e saltarle in padella con un po’ di olio e limone, ottime.

3- Un buon risotto con le rape rosse è un piatto saporito e salutare.

4- Il succo di barbabietola rossa è particolarmente indicato per chi soffre di anemia.

Potete estrarre il succo della barbabietola ed aggiungere mela o limone per renderlo piu’ dolce, per chi avesse il ferro particolarmente basso puo’ aggiungere un cucchiaio di lievito di birra secco. Utile nei periodi influenzali e quando ci sentiamo stanchi, aiuta chi soffre di stitichezza ed emorroidi e combatte le infezioni a livello urinario. Non è invece consigliato a chi soffre di disturbi gastrici in quanto ne aumenta i succhi ed ai diabetici perche’ sviluppa degli zuccheri durante la cottura.

, , , , , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →