CALMANTE NATURALE A BASE DI OLIO DI OLIVA ED ALLORO: LA RICETTA

Con questi due ingredienti è possibile fare un ottimo calmante naturale. Sia le foglie di alloro che l’olio di oliva hanno moltissime proprietà.

Non sono solo dei buoni insaporitori per i nostri piatti ma possono essere utilizzati per aiutarci a star meglio.

Questa combinazione è ottima nel caso di dolori articolari per esempio. Rafforza il sistema immunitario e, cosa molto importante, calma il sistema nervoso. Anche il nostro cervello può trarne giovamento.

Le sole foglie di alloro sono una fonte inesauribile di proprietà benefiche per la nostra salute. Sono antiossidanti, antisettiche, digestive, contengono un’infinità di sali minerali come magnesio, potassio, manganese, selenio e molti altri. Anche le vitamine non mancano nelle foglie di alloro.

Come per esempio quelle del gruppo B che accelerano il metabolismo e calmano il sistema nervoso e la vitamina C. Per questo funziona anche come antinfiammatorio e stimolante del sistema immunitario.

LA RICETTA DEL CALMANTE NATURALE

INGREDIENTI: 30 gr di foglie di alloro e 250 gr di olio di oliva.

PROCEDIMENTO: macinare le foglie di alloro fino a ridurle in crema. In un barattolo mettere l’olio ed aggiungere la crema di foglie di alloro. Lasciate macerare per due settimane in un luogo senza umidità e fresco.

Dopo le prime due settimane togliete la poltiglia di foglie di alloro e mettetene una nuova con la stessa dose di foglie. Lasciate altre due settimane a macerare.

Filtrate e mettete in n contenitore ermetico.

Usate questo olio per i dolori articolari, mal di testa ( massaggiando le tempie) otite o dolori dell’orecchio. Può essere usato anche come stimolante per l’appetito o per il mal di stomaco ed anche per i reni. Brufoli, punti neri ed acne possono essere trattati con questo olio.

Insomma essendo totalmente naturale e senza controindicazioni potrete usarlo per qualsiasi cosa senza problemi. E come avete visto la ricetta ed il procedimento sono molto semplici da fare a casa.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →