CANDELE ANTI ZANZARE: ECCO COME REALIZZARLE

L’estate è il periodo delle vacanze e dello svago. Ci divertiamo, possiamo distrarci e stare in compagnia dei nostri amici, perché spesso non dobbiamo lavorare. Eppure questa stagione viene spesso ricordata anche per la presenza massiccia di insetti molto fastidiosi, come le zanzare. Per fortuna esistono numerosi rimedi che possono combatterle, come le candele anti zanzare.

Esistono infatti queste candele che possiamo realizzare a casa, con pochi ingredienti che potremmo anche avere già senza bisogno di andare ad acquistare nulla.

Ecco cosa ci serve per realizzare le candele anti zanzare.

cera d’api;

oli essenziali (potete sceglierne uno specifico, o decidere di mescolarne vari insieme). I migliori sono: citronella, eucalipto, geranio, lavanda menta piperita;

stoppino per candele;

contenitore di vetro in cui mettere la candela.

Il contenitore di vetro può essere acquistato appositamente ma possiamo anche ‘riciclare’ delle cose che già abbiamo in casa. Come i barattoli delle marmellate. La cera d’api si trova generalmente nei negozi di commercio equosolidale ma si può scegliere anche un altro genere di cera.

Gli stoppini possono essere reperiti invece nei negozi specializzati. Iniziamo sciogliendo in un pentolino la cera d’api finché non diventerà liquida. Poi uniamo una quarantina di gocce di oli essenziali. Amalgamiamo gli ingredienti e mescoliamo di continuo.

Immergiamo la base dello stoppino dentro la cera, cercando di farlo rimanere dritto. Posizioniamolo nel portacandele quando si sarà indurito. Versiamo la cera calda nel contenitore prestando sempre attenzione che non ci siano problemi con lo stoppino.

Lasciamo solidificare la cera e dopo un’ora saranno già pronte le nostre candele anti zanzare. Se non vogliamo utilizzare la cera esistono altre candele, magari a base di rametti di rosmarino e menta e delle piccole candele. In questo modo le zanzare si allontaneranno dalle nostre case e dai nostri balconi, quindi ci potremo godere al meglio la stagione calda!

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →