Come avere uno specchio super brillante con questi metodi di pulizia

Facendo ricorso a dei rimedi naturali è possibili rimuovere macchie, aloni ed opacità rendendo uno specchio super brillante. Delle soluzioni alternative economiche ed efficaci aiutano nelle faccende domestiche, risolvendo diverse problematiche. Così si limita l’uso di prodotti chimici che non sono sempre molto rispettosi dell’ambiente e della salute dell’uomo.

Tra i metodi naturali per una pulizia profonda e soddisfacente degli specchi si possono provare dei rimedi green. La strada dei prodotti alternativi per la pulizia degli ambienti domestici oggi è in costante crescita grazie all’adesione di molte sostenitrici della filosofia ecofriendly. Per mettere in primo piano nella propria casa uno specchio super brillante dalla superficie limpida e lucida si possono adottare dei metodi naturali e soft. I consigli della nonna tramandati sino ai giorni nostri dalla saggezza popolare, si dimostrano efficaci per le casalinghe moderne.

Si possono evitare i prodotti chimici potenzialmente pericolosi per la pulizia, optando invece per degli ingredienti naturali efficaci. Il ricorso a metodi green e non nocivi utili per pulire le superfici riflettenti di casa, permette non solo di rimuovere la polvere ed i segni di ditate. Ma anche di eliminare: aloni, macchie, incrostazioni.

Per far brillare uno specchio si consiglia un panno in microfibra, per ultimare infine la pulizia con la carta da giornale per eliminare ogni residuo. Per pulire i bordi degli specchi senza tralasciare anche i più piccoli angoli ed i bordi si possono usare i cotton fioc immersi nella soluzione naturale. Usando la seconda estremità asciutta per eliminare i residui dalle zone appena pulite.

Tra i consigli di fai da te, per pulire gli specchi di casa si suggerisce di usare semplicemente uno straccio pulito imbevuto con acqua tiepida. Con questo metodo si rimuove la polvere senza usare prodotti aggressivi. Si completa la pulizia asciugando la superficie con della carta assorbente.

Come rendere lo specchio super brillante

Un altro rimedio casalingo per questo tipo di pulizia è il bicarbonato di sodio diluito con acqua. Si ottiene una pasta da lasciar agire per qualche minuto da rimuovere poi con un panno di cotone. Anche l’aceto ripristina la brillantezza delle superfici e disinfetta. Quindi si può usare per pulire gli specchi. Basta diluire acqua ed aceto in un contenitore con spruzzino per spruzzare la soluzione.

Ma si può anche combinare insieme olio ed aceto per dare forma ad un rimedio che contrasta l’opacità. Si procede prima con l’applicazione di qualche goccia di olio sulla superficie, lasciandolo agire per qualche minuto. In seguito, si deve strofinare con la carta velina e poi sgrassare con l’aceto per eliminare ogni residuo.

Tra i consigli casalinghi si suggerisce anche l’uso dei fondi di caffè, efficace per la pulizia di vetri e di specchi. Bisogna disporre i fondi di caffè in un recipiente da coprire con abbondante acqua. Il composto si deve far agire per qualche ora per poi filtrare il liquido. La soluzione così ottenuta si deve versare in un contenitore spray da erogare sulla superficie, e poi si deve passare un panno pulito.

È di grande aiuto nella pulizia domestica anche il sapone di Marsiglia in scaglie da diluire in acqua tiepida. La soluzione elimina lo sporco e profuma. Basta immergere un panno pulito nella soluzione per passarlo su tutta la superficie dello specchio.

Per uno specchio pulito e profumato si può anche usare il Tea Tree Oil efficace per ritardare la formazione della polvere. Bastano poche gocce da sciogliere in acqua tiepida, ed usare un panno per strofinare la superficie. Infine si deve asciugare con della carta assorbente.

,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →