Crema al bicarbonato fai da te per eliminare macchie e rughe

Tra i tanti rimedi beauty di tipo casalingo, si consiglia la crema al bicarbonato fai da te, che si può utilizzare come alleata naturale per il viso. Si tratta infatti di un rimedio naturale da utilizzare come trattamento di bellezza utile contro: le rughe, le macchie cutanee, le zampe di gallina.

Questo rimedio si consiglia quindi come rituale anti-age per le donne che iniziano a risentire degli effetti del passare del tempo a livello cutaneo. In modo da dare al viso un aspetto più radioso, sano e fresco. Per contrastare il processo di invecchiamento cutaneo a livello del viso si può testare l’azione della crema al bicarbonato.

In presenza di zampe di gallina, macchie e soprattutto le rughe si può intervenire con un tipo di prodotto casalingo capace di sostituire gli effetti annunciati da numerose creme presenti in commercio. Come soluzione alternativa green ed economica, si può sperimentare la crema al bicarbonato da fare in casa. Si ottiene così un prodotto beauty sicuro che permette di contrastare i segni del tempo.

È possibile infatti preparare in casa diversi trattamenti skincare a base di ingredienti green, facili da reperire e non costosi. Ad esempio si può usare il bicarbonato come alleato di bellezza sfruttando le sue proprietà: lenitive, sbiancanti, esfolianti, antisettiche, antinfiammatorie. Inoltre consente di uniformare il tono della pelle. Nel caso in cui sulla pelle del viso siano presenti macchie oppure si sfoggia un colorito poco omogeneo.

Come preparare la crema al bicarbonato

Per preparare questo rimedio di bellezza casalingo sono necessari pochi e semplici ingredienti quali: un paio di cucchiai da tavola di bicarbonato; acqua minerale naturale q.b.; qualche goccia di succo di limone (in caso di pelle molto grassa); 1 cucchiaino di miele (in caso di secca).

Si procede con l’aggiungere il bicarbonato di sodio all’acqua, mescolando bene per non creare grumi, e per ottenere una consistenza omogenea che ricorda una crema.

A questo punto si può aggiungere qualche goccia di limone o mezzo cucchiaio di miele, tenendo conto della propria tipologia di pelle. In modo da rispondere al meglio alle esigenze specifiche della cute del viso. Dopo aver amalgamato bene si consiglia di lasciar agire per qualche minuto gli ingredienti, e poi procedere con la stesura sul viso.

La crema al bicarbonato si deve applicare dopo aver effettuato un piccolo test di sensibilità per verificare di non essere allergici. Una volta fatto ciò, si può applicare come una sorta di maschera su tutto il viso, evitando il contorno occhi.

Bisogna lasciare in posa per 20 minuti e rimuovere usando abbondante acqua tiepida. Dopo il trattamento si suggerisce di stendere una crema idratante dalla formulazione naturale. In alternativa, si può applicare un po’ di olio vegetale per idratare la pelle.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →