CREMA PULITUTTO CON SAPONE DI MARSIGLIA E BICARBONATO

Cosa ne direste di una crema pulitutto con cui fare la maggior parte delle pulizie di casa? Un sogno di molte persone, soprattutto di noi donne che ogni giorno ci ritroviamo a dover utilizzare diversi prodotti per le diverse necessità.

Fare la crema pulitutto è semplice ed economico e di seguito troverete tutte le cose che è possibile fare con questo prodotto ecologico.

Innanzitutto è un ottimo smacchiatore, per le macchie più importanti basta pretrattare con la crema pulitutto e poi mettere in lavatrice. Anche colletti e polsini che in genere restano macchiati possono tornare perfetti con questa crema.

I sanitari del bagno torneranno bianchi e lucidi, basta usare una spugnetta abrasiva, tipi quelle che usiamo in cucina, mettere un pò di crema, strofinare e sciacquare. Stessa cosa per la rubinetteria.

Potete usarla anche per il box doccia con una spugna insaponata con la crema, sciacquare e se volete lucidare di più basterà passare un panno con un pò di aceto.

Eccezionale per pulire l’argenteria in generale, dai gioielli alle stoviglie. Una piccola spazzolina o un vecchio spazzolino da denti basteranno per fare un ottimo lavoro. E’ necessario sciacquare ed asciugare bene.

Possibile utilizzare la crema pulitutto per tutte le superfici lavabili, dai piani cottura, alle porte e finestre, il forno e le mattonelle. Sempre con una spugna ed un pò di crema, da sciacquare sempre.

RICETTA DELLA CREMA PULITUTTO

OCCORRENTE:

110 gr. sapone di sapone di Marsiglia
100 gr. soda Solvay
1 litro acqua
500 gr. bicarbonato di sodio
4 ml di olio essenziale ( il vostro preferito)
10 ml di detersivo per piatti ( quello che usate in genere )

PROCEDIMENTO:

Sminuzzate il sapone di Marsiglia e mettetelo nell’acqua, lasciate qualche ora in modo che si ammorbidisca.

Passate circa 3 o 4 ore accendete il fuoco e portate ad ebollizione, dopo di che spegnete e lasciate raffreddare completamente.

Quando si sarà raffreddato il tutto avrà una consistenza non troppo solida, dovrete spezzarla ed aggiungere metà della dose de bicarbonato. Con questo il composto diventerà più morbido. Prendere un frullatore ad immersione fino a quando non avrete una crema omogenea.

Aggiungere il detersivo per piatti, l’olio essenziale che avete scelto e girare il prodotto. Per ultimi mettete il bicarbonato rimasto e la soda e girare ma senza il frullatore, solo con un cucchiaio.

La crema pulitutto si mantiene bene se messa in un barattolo che si possa chiudere.

, , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →