DIETA PER LA MENOPAUSA, COME PERDERE PESO DOPO LA SCOMPARSA DEL CICLO MESTRUALE

Conoscete la dieta per la menopausa? La menopausa è un periodo molto delicato per la vita di una donna. È una fase in cui c’è molto a cui fare attenzione, soprattutto agli alimenti che ingeriamo.

Dobbiamo comportarci in un modo differente con l’alimentazione. Alcune donne hanno il timore di non riuscire a perdere peso durante la menopausa, ma in realtà è del tutto possibile. Per questo motivo, abbiamo deciso di darvi qualche consiglio utile su come farlo.

La prima cosa da fare, e questo è un discorso che si può applicare a ogni dieta, è di non saltare i pasti. Dovete sapere che durante la menopausa avviene un fatto ben preciso, chiamato insulino-resistenza.

L’unico modo per contrastarlo è mangiando alimenti integrali. Pasta, pane, riso, cereali, legumi… la dieta sarebbe comunque variegata. Inoltre fate sempre cinque pasti al giorno ed evitate i carboidrati raffinati, che affaticano l’organismo.

Non possono mancare né la frutta né la verdura in una dieta che si rispetti. Pare che se ne debbano consumare addirittura cinque porzioni al giorno.

Dobbiamo sempre integrare nel nostro organismo le vitamine, i sali minerali e gli antiossidanti. Per questo motivo, vi sconsigliamo di mangiare ogni giorni zuccheri industriali, grassi e surgelati pronti.

Dieta per la menopausa: ecco i consigli da seguire

Uno dei beni più preziosi della nostra terra è l’acqua. Grazie all’acqua, c’è la vita e si è formato il mondo come lo conosciamo oggi. Noi stessi siamo fatti in parte di acqua.

Pertanto, bere almeno due litri di acqua al giorno può solo che farci del bene e previene la fastidiosa ritenzione idrica, che causa cellulite, smagliature e buccia d’arancia.

Se amate bere un bicchiere di vino ogni tanto, dobbiamo darvi una brutta notizia. Purtroppo, l’alcool contiene numerose calorie, che in menopausa si fatica smaltire.

Concedetemi solo un bicchiere di vino ogni tanto.

Non possiamo non citare, a questo punto, l’importanza di una sana e regolare attività fisica. Condurre una vita sedentaria è spesso obbligatorio, magari per via del lavoro che facciamo.

Tuttavia, possiamo contrastare alcuni dei suoi effetti facendo una semplice camminata di 30 minuti al giorno. Se potete, iscrivetevi in palestra o seguite uno sport.

In ultimo, vi consigliamo di considerare l’acquisto degli integratori (potrete anche prepararveli in casa). Il corpo femminile si trova in una situazione difficile e di carenza in menopausa.

È importante riuscire a integrare quante più sostanze nutritive possibili, senza esagerare. In farmacia, troverete molti integratori naturali perfetti.

 

 

, , , , , , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →