Dolore ai piedi, ecco i rimedi naturali migliori

Quindi non c’è da meravigliarsi che, di tanto in tanto compaia un fastidioso dolore ai piedi. Praticamente qualsiasi cosa può causare dolore ai piedi, comprese le scarpe che non si adattano, malattie come l’ artrite e il diabete e una cattiva circolazione. Ecco cosa puoi fare per i piedi doloranti.

1. Potenzia la circolazione

Per un trattamento rinfrescante e stimolante per i piedi fate un pediluvio, riempi una bacinella con acqua fredda e un’altra con acqua più calda che puoi comodamente stare in piedi. Sedersi su una sedia comoda e posizionare i piedi nell’acqua fredda. Dopo 5 minuti, passa all’acqua calda. Quindi ripetere questo “idromassaggio” dilata e restringe alternativamente i vasi sanguigni nei piedi, aumentando la circolazione.

2. Elimina il dolore ai piedi

Nei negozi di alimenti naturali, è possibile acquistare un rullo appositamente progettato per massaggiare la pianta dei piedi. Oppure puoi semplicemente far rotolare il piede nudo su una pallina da tennis, una pallina da golf o un mattarello per diversi minuti. Puoi anche massaggiarli a mano con uno dei seguenti due oli fatti in casa:

3 Gocce di olio di chiodi di garofano e 3 cucchiai (45 ml) di olio di sesamo, 3 gocce di olio di lavanda, 1 goccia di olio di camomilla e infine 1 goccia di olio di geranio mescolato in 2 cucchiaini da tè (10 ml) di olio d’oliva

3. Elimina il dolore

Spargi alcune matite sul pavimento e raccoglile con le dita dei piedi. Questo piccolo esercizio aiuta ad alleviare il dolore ai piedi.

4. Allunga le dita

Avvolgi un spesso elastico attorno a tutte le dita dei piedi su un piede. Allarga le dita dei piedi e mantieni l’allungamento per cinque secondi. Quindi ripeti 10 volte per alleviare i piedi legati alla scarpa.

Scopri perché è importante allungare correttamente. Il dolore al tallone, specialmente al mattino, può segnalare una fascite plantare , un’infiammazione della dura fascia di tessuto che collega l’osso del tallone alla base delle dita dei piedi. Per ottenere sollievo, allungare il tendine di Achille.

Stare a circa un metro da un muro. Appoggia le mani sul muro e sposta la gamba destra in avanti, piegando il ginocchio. Mantieni la gamba sinistra dritta, con il tallone sul pavimento. Dovresti sentire un leggero allungamento nel tallone e nell’arco del piede. Tenere premuto per 10 secondi, quindi cambiare lato e ripetere.

5. Guarisci il tallone

Applicare un impacco di ghiaccio sul tallone dolorante per circa 20 minuti tre volte al giorno.

6. Fai un pediluvio

Coccola i tuoi piedi con un bagno termale a casa. Riempi un pediluvio con acqua calda, aggiungi una delle seguenti sostanze e infine immergilo per 10 minuti. 2 gocce di olio di menta piperita, 4 gocce di eucalipto, 4 gocce di olio di rosmarino.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →