COME FAR SPARIRE PICCOLI FIBROMI DELLA PELLE CON L’ACETO DI MELE

I fibromi della pelle sono dei piccoli tumori benigni. Non c’è da preoccuparsi e possiamo sbarazzarci di loro con un rimedio naturale. Possono insorgere sia nelle donne, sia negli uomini, indipendentemente dalla loro età.

Il loro aspetto è particolare: un piccolo sacchetto pendente sulla pelle. Di solito, hanno delle zone di insorgenza più frequenti, come la gola, le braccia e le palpebre. Come mai? Il motivo è semplice: si sviluppano nella zona in cui la pelle tende a sfregarsi maggiormente.

Probabilmente, questi fibromi cadono da soli, a un certo punto, soprattutto quando li abbiamo da bambini. Dopo la pubertà, infatti, noteremo che cominceremo a perderli. Non è ancora chiaro il motivo né la causa per cui si manifestano così spesso in alcune persone.

Alcuni scienziati avevano avanzato l’ipotesi che potesse trattarsi di un indebolimento del sistema immunitario. Tuttavia, è solo una teoria e non c’è alcuna certezza a riguardo.

Rimedio naturale per rimuovere i fibromi della pelle

Abbiamo due modi per togliere questi fibromi in età adulta. Possiamo scegliere se affidarci al chirurgo, oppure utilizzare delle pomate o degli unguenti. Il problema è che il costo dell’operazione o della pomata è piuttosto alto.

Per questo motivo, oggi vi consiglieremo un rimedio naturale per rimuovere i fibromi della pelle senza dovere spendere molti soldi.

Tutto ciò che vi serve è l’aceto di mele, che potete acquistare al supermercato per pochi spiccioli. Prendete l’aceto, versatene qualche goccia sul batuffolo di cotone e strofinatelo sul fibroma. Ripetete l’operazione per due o tre volte al giorno.

Attendete qualche settimana. Il fibroma comincerà a cambiare colore e, quando si essiccherà, cadrà da solo. Vi raccomandiamo di utilizzare questa pratica solo per i fibromi che si trovano sulla pelle, come braccia o gambe.

Se avete un fibroma in bocca o sulle palpebre, è meglio chiedere aiuto a uno specialista.

 

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →