LA VENDETTA DI UNA MOGLIE TRADITA ( DA LEGGERE )

Sapete come si dice, no: la vendetta è un piatto che va servito freddo o quantomeno tenuto al caldo. la storia che vi stiamo per raccontare può esservi di ispirazione, in parte.

Molte persone, quando si trovano di fronte a un tradimento, non la prendono esattamente bene. E come possono fare, altrimenti? Un tradimento è la forma più bassa di amore che esista.

Covare la rabbia e la vendetta per molto tempo, in attesa della giusta gloria, però, rivelarsi appagante. Soprattutto quando a pagarne (care) le spese è l’amante del marito.

La protagonista di questa storia è una donna americana. Da un po’ di tempo, la donna non era convinta della fedeltà del marito. Temeva che quest’ultimo la tradisse proprio con la sua migliore amica.

Il dubbio la attanagliava continuamente. Quindi, ha deciso di agire e di scoprire il misfatto. Una sera, mentre il marito sta dormendo beatamente, ignaro di tutto, la donna va nella sua auto.

Stava cercando delle prove, e sfortunatamente le trova.

La vendetta di una moglie per il tradimento subito

Rovistando nell’auto, la donna trova dei profilattici usati. A questo punto, la rabbia la assale e decide di bucare tutto il resto del pacchetto. Ma non è abbastanza e la donna decide di mettere in una bacinella tutti i preservativi insieme al peperoncino e all’acqua.

Alla fine, li asciuga e li rimette nel sacchetto. Ammettiamolo, è un modo piuttosto creativo per dimostrare al marito e all’amante di essere a conoscenza della loro relazione.

Il giorno successivo, la sua migliore amica la telefona: desidera essere accompagnata dal ginecologo. Avverte un forte prurito e sta poco bene.

Anche il marito le rivela di soffrire di questi dolori. Ovviamente, rivela a entrambi di essere a conoscenza del loro segreto. Con la vendetta attuata, non affronterà un processo di divorzio, perché ha detto di essere soddisfatta dell’umiliazione.

, , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →