LO SMALTO PER LE UNGHIE ED I SUOI EFFETTI NEGATIVI PER LA NOSTRA SALUTE

Una delle cose più utilizzate per la bellezza delle mani della donna è lo smalto per le unghie.

Abbiamo sempre pensato che questo non fosse dannoso ma non sappiamo che invece può avere effetti negatici per la nostra salute. Lo smalto per unghie è un concentrato di prodotti chimici che si assorbono dal nostro organismo. Spesso vediamo anche bambine molto piccole avere le unghie tinte con lo smalto.

Questa sarebbe una cosa da evitare assolutamente per le conseguenze che potrebbe avere sul loro organismo ancora in fase di sviluppo.

Alcuni studi hanno rilevato la presenza di sostanze dannose nello smalto per le unghie. In alcune donne prese in esame in uno studio è risultata una presenza eccessiva di una tossina molto pericolosa, il fosfato di trifenile.

Questa tossina entra nel sangue dopo poche ore dall’applicazione dello smalto ed i suoi effetti si notano sugli ormoni. In particolare è colpito lo sviluppo ormonale e viene condizionato il metabolismo.

Questo è il motivo per cui è bene evitare di mettere lo smalto per le unghie alle bambine.

Oltre a questo c’è la presenza di formaldeide che può causare attacchi di asma ed altri problemi di carattere respiratorio.

LO SMALTO SEMIPERMANENTE E’ ANCORA PEGGIO

Questo contiene altre due sostanze molto pericolose per la nostra salute. Idrochinone e idrochinone monometiletere rientrano addirittura nella lista delle sostanze pericolose in Europa. Oltre a queste contiene dibutilfato e toluene che hanno un alto livello di tossicità.

Le ultime due sostanze pericolose sarebbero responsabili anche della comparsa di alcuni tipi di cancro.

A questo punto ci chiediamo se vale davvero la pena rischiare e soprattutto far rischiare e bambine solo per avere delle unghie colorate. Per una donna la bellezza e la buona presenza sono molto importanti ma è giusto ottenerla mettendo a rischio la nostra salute e quella delle nostre figlie?

, , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →