OSSO SACRO: SAPETE PERCHE’ SI CHIAMA COSI’ ?

l’Osso Sacro è per l’appunto un osso che si trova nel penultimo tratto della nostra colonna vertebrale. Più precisamente fra le ossa iliache ed inferiormente al tratto lombare.

osso sacro

A cosa serve l’Osso Sacro? Le sue funzioni sono due, cioè supporto e protezione. Per supporto si intende il sostenere la parte superiore del nostro corpo. Quella che va dalla testa al tronco. Per protezione invece si intende il tutelare il tratto sacrale del midollo spinale. Questo ha anche la funzione di sostenere la parte inferiore del nostro corpo che comprende le gambe.

PERCHE’ SI CHIAMA OSSO SACRO?

Una delle curiosità per quanto riguarda il corpo umano è proprio il nome di quest’osso. Un nome particolare che ha un significato sia in campo osteopatico che per quanto riguarda la medicina tradizionale cinese. Secondo una teoria il nome Osso Sacro deriva da ” hiéron ostéon“, un termine greco che significa sacro, largo, grande.

Fu Ippocrate, padre della Medicina sia come professione che come disciplina ad utilizzare per primo questo termine. Secondo un’altra teoria il nome Osso Sacro deriva dal fatto che funge da protezione per i genitali delle donne in quanto i greci li considerano ” generatori di vita” Invece per quanto riguarda la medicina tradizionale cinese e l’osteofluidica nell’Osso Sacro è custodita l’energia vitale che testimonia la volontà umana di vivere nel mondo reale e materiale.

Questa energia vitale si raffigura sotto forma di serpente arrotolato chiamato Kundalini. Una volta risvegliato il serpente questo inizia srotolarsi e muoversi verso l’alto partendo appunto dall’Osso Sacro fino ad arrivare alla testa.

Nella testa si ferma in quel punto che tutti noi conosciamo come “Fontanella”. Vi ricorderete che nei bambini appena nati c’è una parte della testa che sembra aperta. Sempre per la Medicina Cinese fontanella è la connessione con l’energia dell’Universo.

Il suo scopo è far fluire l’energia attraverso la colonna vertebrale fino ad arrivare alla testa in modo che la persona sia in armonia con se stessa e col mondo che la circonda.

Essere equilibrati energeticamente vuol dire esserlo anche fisicamente e psicologicamente. Il dolore che si prova quando l’Osso Sacro viene urtato è fortissimo non solo a livello fisico ma anche energetico. Infatti un colpo determina che l’interruzione del flusso energetico.

, , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →