Paura di sbagliare: come liberarsene e ricominciare a vivere

La paura di sbagliare condiziona le decisioni di una persona e per questo è necessario agire in modo che questa non faccia parte della nostra vita.

Una nota psicoterapeuta spiega com’è possibile liberarsi dalla paura di sbagliare e vivere una vita serena.

Prima o poi ognuno di noi deve fare i conti con la paura di sbagliare e con le sue conseguenze. Questa è un’emozione negativa che condiziona la vita. Alle volte crea un vero e proprio blocco che ci impedisce di prendere delle decisioni anche importanti. Le nostre azioni sono frenate da questa emozione difficile da controllare. Le nostre scelte anch’esse condizionate da questa paura possono cambiare e modificare il corso degli eventi.

Le scelte sbagliate andrebbero comunque accettate come le scelte giuste ma non è certo facile da fare.

L’autocritica è quella cosa che spesso ci porta ad evitare di prendere delle direzioni precise proprio perchè la paura di sbagliare la fa da padrona. Il rischio è pericoloso quindi è meglio evitare. Ed è qui che commettiamo l’errore più grande.

Cercare sempre la perfezione porta ad analizzare ogni minimo dettaglio ed a trovare piccole situazioni che creano incertezza. L’incertezza e la paura che questi negativizzino la nostra decisione crea un blocco. Questo blocco ci impedisce di proseguire nel nostro obiettivo ed a rinunciare al tentativo.

Cosa si può fare contro la paura di sbagliare?

paura-di-sbagliare1

Le persone che non riescono a prendere delle decisioni spesso sono quelle che da bambini sono state rimproverate troppo dai genitori. Il tipo atteggiamento genitoriale che ti fa notare l’errore ripetuto nel tempo può causare la paura di sbagliare. Oppure questa può insorgere in persone a cui è richiesto un tipo di prestazione elevata e carica di responsabilità.

Partiamo dal presupposto che sono gli errori a costruire le nostre certezze in quanto è proprio sbagliando che si possono imparare alcune cose. Il detto “sbagliando s’impara” è di certo uno dei più significativi. Iniziare a considerare gli errori come elementi che ci aiutano a crescere anzichè considerarli dei nei negativi nelle nostre vite è il primo passo da compiere per superare la paura di sbagliare.

L’autostima deve mantenersi anche in caso di errori ed aiutarsi a mantenere una buona immagine di noi è necessario per affrontare il problema.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →