Perdita di appetito: come stimolare la fame

La perdita di appetito può comparire in diverse situazioni come per esempio l’influenza, interventi chirurgici, cambi stagionali. Contrastare la perdita di appetito non è poi così difficile e soprattutto naturalmente.

Bevi il tè di finocchio
I semi di finocchio stimolano la produzione di bile da parte del fegato, favorendo così la digestione.

Fai bollire un cucchiaino di semi di finocchio e mezzo cucchiaino di semi di fieno greco con 2-3 tazze d’acqua. Filtra e bevi; consumare questo tè una o due volte al giorno per i migliori risultati.

Pratica lo Yoga
Praticare yoga come Surya Namaskar, Kapalbhati Pranayama, Pawanmuktasana e Paschimottanasana su base giornaliera per almeno 30-45 minuti aiuta anche a migliorare la digestione. di grande portata.

Fai dello zenzero il tuo amico migliore contro la perdita di appetito

Oltre al sapore deciso, l’olio contenuto nello zenzero aiuta a rimuovere il gas intestinale durante il processo di digestione. Mescola mezzo cucchiaino con acqua allo zenzero e acqua bollente e consumalo due volte al giorno.

Puoi sfruttare al massimo i benefici per la salute dello zenzero semplicemente includendolo nella tua cucina quotidiana.

Includi frutta e verdura
Frutti come bacche nere, mele, guava, arance e uva sono noti per agire come stimolanti della fame. Inoltre, verdure come pomodori, foglie di coriandolo e verdure amare come cavoli, broccoli, ecc aiutano a stimolare la digestione aiutando il corpo a rilasciare più succhi ed enzimi digestivi.

Limitare le bevande durante i pasti
Evitare di bere acqua, caffè, alcool o altri liquidi prima o anche durante i pasti. Questi liquidi ti lasciano con una sensazione di pienezza, uccidendo così l’appetito.

Ottieni il controllo della tua routine quotidiana
Questo svolge un ruolo importante nell’aumentare l’appetito. Devi dormire e svegliarti in tempo, allenarti regolarmente, mangiare a intervalli regolari e bere molta acqua per favorire il corretto funzionamento del tuo corpo.

 

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →