Se volete fare la guerra alle zanzare questa è la soluzione

Con la stagione calda torna il tormento delle punture di zanzara, a cui è difficile sottrarsi, ma chi crede nella validità dei rimedi naturali può sperimentare una guerra green alle zanzare. Chi le ha provate davvero tutte contro questo molesto nemico può provare anche con il limone.

Tra i repellenti naturali che si possono sperimentare contro questi insetti si può tentare con questo ingrediente. Per mettersi al riparo dalla loro invasione si può sperimentare questo tipo di lotta alla disinfestazione.

Così chi segue un approccio ecofriendy può evitare di spruzzarsi addosso sostanze dalla formulazione a base di sostanze chimiche. Ma anche di disperderle nei vari ambienti di casa. Tra le tante virtù offerte da questo prezioso agrume figura anche quella di repellente.

Ma allo tesso tempo è un rimedio utile per dare sollievo a pruriti e gonfiore causati dalle punture di questi insetti. Si deve solo passare una fettina sui segni lasciati dalle zanzare per lenire i fastidi.

Usare il limone come arma green nella guerra alle zanzare: ecco come procedere

guerra-alle-zanzare1

Si può sfruttare il suo odore per preparare un facile repellente casalingo. Si deve riempire una ciotola con: acqua, succo di limone, aceto di mele. Dopo va posizionata fuori dalla finestra o sul balcone. Per evitare che le zanzare si intrufolino in casa. In alternativa, si possono posizionare tante ciotole con delle fettine di limone in vari punti della casa.

Esiste anche un altro metodo per ottenere dal limone un effetto ancora più efficace. In modo da sfruttare di più il suo odore. Si può passare in forno il limone, che beneficiando del potere del calore, fa aumentare la fragranza dell’agrume.

Per arrostire il limone, e così ottenere un’arma nella guerra alle zanzare, si deve semplicemente impostare il forno a forno 100°. Ricoprire la leccarda con carta forno e disporre sopra due limoni grandi bio dopo averli divisi a metà.

Si deve infornare per 5 minuti lasciando la porta del forno e della cucina semi aperta. Un trucco per far irradiare la fragranza agrumata per tutta la casa.

Così il repellente agisce in modo sicuro ed efficace. Si possono anche tagliare i limoni poi a fette e disporle su un piattino. Questi si possono posizionare nelle camere da letto come anche negli ambienti domestici più frequentati.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →