Segnali di energia negativa: come capire quali sono e come disfarsene

I segnali di energia negativa sono facili da individuare ma sono spesso cose che possono capitare a chiunque. Talmente comuni che non ci pensiamo affatto che al causa di alcune cose negative che capitano nella nostra vita siano dovute proprio alle energie.

Dal momento che sospettiamo di essere sotto l’effetto di energie negative è necessario cercare di disfarsene il prima possibile.

I segnali di energia negativa

Questa dipende da molti fattori e colpisce le nostre vite in modo alle volte traumatico e drammatico. Vediamo quali sono i segnali di energia negativa.

1 – Soldi: in un periodo in cui arrivare a fine mese diventa davvero complicato potrebbero esserci delle energie negative all’opera. Capita che in alcuni mesi non riusciamo a pagare le bollette oppure si accumulano debiti come meccanico, dentista ecc…ecc.

2 – Stanchezza perenne: quando non riuscite a trovare un motivo valido ed oggettivo alla stanchezza ecco che potreste essere soggetti a queste energie.

3 – Lo stress: non riuscite a gestire quello che dovreste e questo vi crea ansia e stress.

4 – Malanni: tosse, raffreddore, mal d testa ecc..ecc. Se non riuscite a star bene e continuano a comparire piccoli o grandi disturbi ogni giorno le energie negative potrebbero esserne la causa.

5 – Non riuscite a comunicare: anche quando la comunicazione diventa difficile potrebbe essere causa di questo problema.

6- Non trovate il tempo per voi stessi

7 – Insonnia: questa situazione potrebbe causare anche incubi o mancanza di sonno. Le notti diventano lunghe e noiose.

8 – Pensieri negativi: non riuscite a pensare positivamente e vedete sempre il bicchiere mezzo vuoto.

9 – Non siete concentrati su niente, come se la testa fosse in un’altra dimensione.

10 – Perdete costantemente oggetti: chiavi, soldi, oggetti a cui tenete che alle volte avete proprio davanti agli occhi ma non li vedete.

Se vi ritrovate ad avere alcuni di questi segnali di energia negativa dovrete procedere per combatterla e rimuoverla.

Per prima cosa dovete sapere che la cosa migliore per eliminare le energie negative è l’acqua. Quindi fate un bel bagno con sali e oli essenziali di eucalipto, menta, mirra e salvia. Naturalmente questi oli vanno diluiti molto quindi ne bastano poche gocce in una vasca d’acqua. Poi è bene procedere con una pulizia della casa. Nella maggior parte dei casi è proprio questa ad accumulare queste energie dannose. Procedete ad eliminarle dalla vostra casa come descritto QUI.

Oltre a questo eliminate dalle vostre case e dalle vostre vite oggetti e persone che non sono necessari. La cosa migliore da fare contro le energie negative è tenerle lontane.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →