Smalto adesivo: quali vantaggi offre per unghie perfette

Ancora una volta la K-beauty offre delle nuove idee di bellezza e di trucco come nel caso dello smalto adesivo. Questa nuova versione di vernice per unghie è nata infatti in Corea ma poi si è fatta conoscere in tutto il mondo.

Come spesso accade per le tendenze beauty, i social hanno promosso la diffusione virale di tale tipo di manicure. Che può vantare non solo la sua facile e veloce applicazione ma anche la sua lunga durata.

Senza poi trascurare la sua semplice rimozione. In pratica, i nuovi smalti adesivi si applicano come un comune smalto. Dopo aver atteso i tempi di asciugatura si crea sulle unghie una sorta di pellicola. Dunque il prodotto nail si trasforma da liquido in pellicola adesiva.

Non si tratta di uno smalto semipermanente che richiede una lampada per fissare ed asciugare il prodotto sulle unghie. Inoltre dopo aver atteso il tempo di asciugare non si deve sigillare la manicure con il top coat.

Per quanto riguarda le modalità di rimozione non serve né l’acetone né il solvente per unghie. Invece si rimuove semplicemente staccando la pellicola solidificata sullo strato delle unghie. Per questo è noto anche con il nome di smalto Peel Off.

Smalto adesivo e nail patch

Questa idea innovativa del settore nail art si deve all’azienda Sep Beauty. Questo noto marchio coreano aveva in precedenza lanciato sul mercato il Liquid Sticker Nail. Un rivoluzionario prodotto per unghie che prevede nella sua formula la presenza di un Super X Complex. In abbinamento a degli oli naturali come quello di nocciolo, di argan, di semi di macadamia. Grazie a questo mix di sostanze si assicura una manicure impeccabile da sfoggiare su unghie sane e forti.

Per poter provare lo smalto adesivo, le nail addicted italiane possono richiederlo sullo shop di Nordstrom, store americano di fama internazionale. La piattaforma lo spedisce direttamente a casa al prezzo di circa 13 euro.

Lo smalto coreano al momento è l’unico prodotto nail in grado di trasformarsi in pellicola adesiva. Ma le appassionate di nail art possono in alternativa sperimentare i nail patch. Si tratta di alcuni adesivi per unghie che si applicano in modo semplice, per creare una manicure di grande impatto.

Questi pratici nail patch sono stati lanciati sul mercato della cosmesi da diversi marchi. Così è possibile scegliere tra tante opzioni gli stickers con vari motivi tematici. In questo modo si potrà sfoggiare una nail art alquanto originale e glamour.

Anche i nail patch si applicano in modo semplice. Per prima cosa si prepara l’unghia, levigando un po’ la superficie con un buffer. In seguito si fa aderire l’adesivo sulla superficie dell’unghia. Infine si elimina l’eccesso di patch per regolare la lunghezza dello sticker adattandola a quella dell’unghia.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →