TORTA PASQUALINA DALLA TRADIZIONE LIGURE

Torta Pasqualina, da preparare con l’arrivo della Pasqua sulle nostre tavole, ecco la ricetta

Torta Pasqualina, una torta salata classica nata dalle antiche tradizioni liguri, stiamo parlando della famosa torta Pasqualina. Questa ricetta viene principalmente messa in tavola nel periodo Pasquale. Come da titolo, una torta salata ricca di sapore fatta di ingredienti genuini e freschi.

Una di quelle torte salate che una volta assaggiata si vorrà fare ancora. Ecco la ricetta di oggi, con pochissimi ingredienti e poco meno di 1 ora del tuo tempo. Preparerai qualcosa di squisito, sicuro che i tuoi ospiti ti ringrazieranno per ciò che hai fatto mangiare a loro.

In questa ricetta servirà della pasta frolla o anche della pasta per pizza, lascio a te la decisione di scegliere. Il risultato finale non cambierà, oltre a questi ingredienti serviranno: delle uova, degli spinaci, delle bietole, e della ricotta fresca. Ma ora passiamo alla ricetta vera e propria, invitandoti a leggere tutti gli ingredienti necessari e la procedura di esecuzione per creare questa torta Pasquale.

Info Ricetta

Livello: impegnativa
Preparazione: 40 minuti
Tempo di riposo: 10 minuti
Cottura: 50 minuti
Costo: basso
Portate: 6 persone

Ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 5 uova
  • sale
  • olio di oliva
  • pepe
  • 350 gr. di spinaci e bietole
  • 1 ricotta fresca
  • parmigiano grattugiato

Procedimento

Lavate e pulite le bietole e gli spinaci facendole  lessare in un tegame capiente con abbondante acqua salata per circa venti minuti. Una volta terminata la cottura, scolatele bene e lasciatele intiepidire.

Prendete una ciotola inserendo al suo interno le verdure cotte tagliate e sminuzzate, la ricotta fresca, 2 uova ben sbattute, il formaggio grattugiato, sale, pepe e cominciate a mescolare bene, aiutandovi con una forchetta.

Nel frattempo lessate lessate le restanti uova, facendole bollire bene e una volta sode, lasciatele raffreddare, al termine prendete le uova e tagliatele a metà.

Ora prendete la pasta sfoglia dividetela a metà lasciando una parte e stendetele bene, mi raccomando una delle due dovrà essere come spessore più alto, questo andrà utilizzato da coperchio della torta. Inserite la prima forma stesa dentro alla teglia per torte. Riempire in superficie con l’impasto precedentemente preparato a base di verdure e ricotta.

Inserite le uova sode e spargete un filo di olio su tutta la superficie. Chiudete ora la torta con la seconda sfoglia più spessa,lavorando i bordi. Spennellate la superficie della torta con il tuorlo di un uovo e bucate la superficie, aiutandovi con una forchetta.

Mettete la torta nel forno preriscaldato a 180 °C per circa 50 minuti fino a quando non si vedrà la superficie della stessa prendere un colore dorato. Sfornate e servite.

, , , , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →