TUTTE LE STRAORDINARIE PROPRIETA’ DELL’ANGURIA

L’anguria è uno dei frutti estivi più diffusi ed amati. È rinfrescante ed è un frutto che tipicamente si mangia in spiaggia. Magari dopo un breve pasto.

Adesso che la stagione calda si avvicina sempre di più è arrivato il momento di mangiarlo di nuovo. Ma anche di scoprire le numerose proprietà di questo frutto.

Innanzitutto tra le numerose proprietà dell’anguria c’è quella di combattere la spossatezza tipica dell’estate. Ovviamente se non è dovuta a patologie pregresse, è legata alla perdita di sali minerali che è normale che avvenga con la sudorazione.

L’anguria se mangiata fredda o fresca. Ha il potere di far passare temporaneamente il caldo. Ma soprattutto di reintegrare tutti i sali minerali perduti, facendo diminuire il senso di stanchezza.

Tra le proprietà dell’anguria bisogna anche ricordare tutti i benefici del licopene. Quest’ultimo conferisce il tipico aspetto rosso all’anguria – esattamente come avviene per i pomodori – e, nonostante questa sia composta al 95% da acqua, offre vari vantaggi. Il licopene fa bene al sistema immunitario.

Ha proprietà antinfiammatorie, depura l’organismo, migliora l’aspetto della pelle e dei capelli, aiuta la circolazione e la solidità delle ossa.

La polpa del cocomero annovera varie proprietà che in genere si attribuiscono ai frutti invernali. Come la vitamina C. Tra le proprietà dell’anguria c’è proprio questa vitamina che, combinata al potassio, al fosforo e al magnesio (contenuto sempre da questo frutto).

Aiuta a diminuire la ritenzione idrica tipica dell’estate. Migliora quindi l’ipertensione ed ha anche un’azione depurativa.

Tra le proprietà dell’anguria ci sono anche i carotenoidi, che combattono l’invecchiamento cellulare e l’azione dei radicali liberi.

Infine, importantissima la presenza di citrullina, amminoacido che combatte la pressione alta. E mantiene elastiche le pareti arteriose. Secondo i medici, assumere una fetta di anguria al giorno aiuta a ridurre il colesterolo ‘cattivo’ e a prevenire le patologie cardiache. Un frutto da mangiare sempre, quindi!

, , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →