HAI UN PRURITO GENERALIZZATO? ECCO LE PROBABILI CAUSE

Il prurito generalizzato è estremamente fastidioso. Insorge all’improvviso ed è difficile contrastarlo e gestirlo. Diventa un problema anche dormire o svolgere le classiche attività quotidiane.

Per questo motivo è fondamentale individuare tempestivamente le cause. Perché solo in questo modo ci si può curare nel modo giusto.

Il prurito generalizzato può essere, come capita per la maggior parte dei sintomi, spia di una patologia grave ma anche di un disturbo dalla semplice risoluzione.

Spesso infatti il prurito generalizzato segnala un’intossicazione, che però non si manifesta con il solo prurito. Chi va incontro ad un’intossicazione alimentare ha anche diarrea, vomito, sensazione di reflusso. Ed anche altri sintomi gastrointestinali.

L’ipertiroidismo ed altri problemi alla tiroide portano a questo problema. A causa degli squilibri che tali patologie causano, può insorgere lorticaria che porta un fastidio a livello di tutto il corpo.

L’anemia, dovuta a dei livelli di emoglobina troppo bassi, causa un’irritazione ai tessuti. Questa condizione non è allarmante.

Ma se arriva al punto da portare sintomi fastidiosi in tutto il corpo, è bene correre ai ripari con l’ausilio di una specialista. Possiamo cambiare alimentazione, usare integratori o semplicemente ascoltare i consigli del medico.

Purtroppo, dietro a questo possono esserci anche cause gravi come il linfoma di Hodgkin. E’ una forma tumorale che porta inappetenza, dimagrimento, mancanza di appetito ed anche un fastidioso prurito generalizzato.

Anche per questo è fondamentale rivolgersi tempestivamente al medico. Le cause possono essere anche gravi ed è bene escludere tutto.

Infine, chi soffre di diabete mellito soffre anche di alterazioni della secrezione che possono portare ad un disturbo di questo genere. Ovviamente questa patologia deve essere esclusa subito attraverso gli appositi esami ematochimici e non soltanto.

Sicuramente esistono molti rimedi per combattere il prurito generalizzato. Ma cerchiamo di renderci conto se questo fastidio tende a scomparire oppure se persiste. Accertamenti clinici e visite mediche possono essere risolutivi.

, ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →