Uova bianche e marroni: qual è la differenza

Tra i tipi di uova più diffuse in commercio ci sono quelle bianche e quelle marroni. Ma si precisa che le differenze sono solo di tipo estetico non nutritivo. Di fronte a tante opzioni di scelta ci si può domandare quale sia la scelta migliore.

Infatti è possibile trovare in vendita al supermercato uova di gallina bianche, marroni, rosse, con puntini. Si tratta di differenze legate ad alcuni fattori basici tra cui il tipo di allevamento delle galline e la stessa alimentazione a cui gli animali vengono sottoposti. Inoltre la principale differenza tra uova bianche e marroni dipende dalla razza di gallina che le depone.

Quindi il cromatismo del guscio è associato a due diverse razze di galline. Nello specifico, le galline bianche depongono le caratteristiche uova bianche. Invece le galline dal piumaggio bruno o rossastro depongono uova di colore marrone, dette anche uova rosse.

A queste due grandi famiglie principali di polli si affiancano altre razze particolari. Come nel caso delle galline che depongono uova con il guscio marrone ricoperto da macchioline e puntini più scuri. Si tratta delle cosiddette uova punteggiate.

Uova bianche e marroni: nessuna differenza di proprietà nutrizionali

uova-bianche-e-marroni1

A parte la differenza cromatica tra uova bianche e marroni non emergono altre differenze. Di fatto questo aspetto non influisce dal punto di vista qualitativo. Nel senso che il guscio delle uova non altera la composizione di albume e tuorlo.

Quindi non si rileva alcuna differenza in termini di valori nutrizionali tra le due tipologie di uova. Invece si registra un costo diverso: le uova marroni sono più costose rispetto a quelle bianche. La differenza di prezzo, dipende dal tipo di alimentazione di solito, ma non riflette alcuna disuguaglianza in termini di qualità.

In pratica i polli bruni-rossastri sono più grandi di quelli bianchi e, in quanto tali, mangiano più mangime. Si deve rilevare poi un altro fattore: le uova marroni sono più richieste sul mercato perciò il loro prezzo aumenta.

Va precisato che le uova marroni non hanno il guscio più duro rispetto a quelle bianche, non esistono neanche in tal caso diversità tra i due tipi. Dunque lo spessore del guscio non dipende dalla razza della gallina né dal colore del guscio. Invece dipende dall’età del pollo. Infatti, le galline più giovani depongono uova con gusci più duri e spessi. Con l’avanzare dell’età gli animali più anziani depongono uova con guscio più fragile e sottile.

Se poi ci si domanda quali uova comprare si possono seguire alcune indicazioni. Ebbene esistono delle raccomandazioni che i consumatori possono adottare quando fanno la spesa. Ad esempio si considerano migliori le uova extra fresche. Si consiglia anche di privilegiare l’acquisto di uova da allevamento biologico.

,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →