Vampate di calore in menopausa: i rimedi migliori per sconfiggerle

Le vampate di calore colpiscono frequentemente ad ogni età, ma più spesso le donne in menopausa. Quando vengono, si diffonde una forte sensazione di caldo in tutto il corpo che in alcuni casi si traduce in un grande fastidio generale.

Addirittura le vampate di calore possono limitare le attività quotidiane. Ma per fortuna esistono dei rimedi naturali che aiutano a sconfiggerle.

Bisogna tenere a mente che l’85% della popolazione femminile soffre di questa condizione durante il primo e il secondo anno di menopausa. Per prevenire e sconfiggere le vampate di calore, si consiglia sempre di assumere l’olio di semi di lino.

Che oltretutto è particolarmente utile per le donne in menopausa dato che aiuta molto nella prevenzione delle più comuni patologie cardiache. L’organismo femminile, a seguito della menopausa, diventa più vulnerabile a queste malattie.

E perciò assumere l’olio di semi di lino può essere sempre una buona cosa. I lignani vegetali agiscono come estrogeno e possono aiutare anche a combattere le vampate di calore.

L’olio di enotera, grazie al significativo contenuto di acido gamma linoleico, induce il buon riposo e previene le interruzioni notturne.

Le vampate di calore insorgono molto spesso durante la notte ed essendo l’olio di enotera anche particolarmente utile per la salute degli ormoni della donna.

I chiodi di garofano, tradizionalmente utili per scacciare le formiche, grazie al contenuto di isoflavoni e fitoestrogeni combattono la frequente insorgenza delle vampate di calore. Si possono assumere portando ad ebollizione una tazza d’acqua. Lasciando riposare e poi assumendo due volte al giorno.

Inoltre, per combatterle esiste un rimedio ancora più semplice, che è quello dell’acqua e del miele. Infine, per combattere la sudorazione nelle aree dove questa è più forte, è sufficiente strofinare 10 gocce di olio di camomilla romana. Se le vampate sono troppo fastidiose e persistenti, il consiglio è come sempre quello di rivolgersi al medico.

, , ,

Informazioni su GGdonna55

Vedi tutti gli articoli di GGdonna55 →